Appicca incendio a Villanovafranca, arrestato un pensionato di 76 anni

1' di lettura 06/07/2022 - L'uomo è stato notato da alcuni automobilisti

Un pensionato di 76 anni residente a Villanovafranca, già noto alle forze di polizia, è stato arrestato dai carabinieri per incendio doloso. L'uomo è stato fermato dai militari che avevano avviato le indagini in seguito a diverse segnalazioni da parte di automobilisti in transito che avevano notato l'uomo appiccare dei roghi alla periferia del paese.

Le fiamme si sono velocemente propagate a causa del vento e del caldo raggiungendo la periferia di Villanovafranca e lambendo alcune case. Solo il tempestivo intervento delle squadre a terra di Corpo forestale, agenzia Forestas e volontari della Protezione civile, che hanno spento l'incendio, ha evitato danni ingenti. Sono scattati immediatamente gli accertamenti e nel giro di poche ore, grazie anche alle testimonianze, i carabinieri hanno individuato e arrestato il 76enne. Il pensionato, che non avrebbe fornito alcuna spiegazione per il gesto, si trova adesso ai domiciliari in attesa del processo. Rischia fino a dieci anni di carcere.






Questo è un articolo pubblicato il 06-07-2022 alle 18:29 sul giornale del 07 luglio 2022 - 117 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, villanovafranca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/deGd





logoEV