Maxi operazione contro gli ultras del Cagliari, 33 misure cautelari

1' di lettura 11/07/2022 - Blitz all'alba della polizia contro gli ultras del Cagliari

Sono 33 le misure cautelari emesse dal Gip del Tribunale di Cagliari ed eseguite dalla polizia nei confronti di appartenenti al gruppo ultras cagliaritano "Sconvolts 1987". Dalle prime luci dell'alba oltre 200 poliziotti con il supporto di un elicottero del VII Reparto Volo di Oristano, di unità cinofile antidroga ed antiesplosivo, del Reparto Prevenzione Crimine Sardegna e della Polizia Scientifica, hanno eseguito decine di perquisizioni a Cagliari e nell'hinterland.

Gli indagati sono accusati a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di diversi reati contro l'ordine pubblico, la persona e il patrimonio, commessi in occasione di manifestazioni sportive e spaccio di stupefacenti.

Le indagini, condotte dalla Digos e dalla Direzione Centrale della Polizia Criminale e coordinate dalla Procura di Cagliar, riguardano una lunga serie di fatti criminosi commessi tra l'autunno del 2018 e l'ultima stagione calcistica. Al centro delle indagini vari episodi di danneggiamenti e risse in pieno centro a Cagliari, tra le quali gli scontri con i tifosi del Napoli e della Lazio nello scorso campionato di serie A.






Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2022 alle 11:56 sul giornale del 12 luglio 2022 - 131 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dfhT





logoEV