SEI IN > VIVERE CAGLIARI > CRONACA
articolo

Hashish e cocaina in valigia, cagliaritano arrestato all'aeroporto di Elmas

1' di lettura
44

L'uomo era sceso dal volo proveniente da Barcellona

Nell’ambito dei servizi di vigilanza all’interno degli spazi doganali dell’aeroporto di Cagliari Elmas, i finanzieri del 1° Nucleo Operativo Metropolitano Cagliari e i funzionari dell’Agenzia delle Dogane hanno arrestato un uomo che trasportava all’interno del bagaglio 9 panetti di hashish, per un peso complessivo di 965 grammi e due bustine di plastica contenti cocaina per un peso complessivo di 135 grammi.

Tramite l'ausilio delle unità cinofile, i finanzieri e i funzionari doganali hanno rinvenuto la droga all’interno del bagaglio da stiva, appena ritirato dal nastro trasportatore da un cittadino italiano, residente a Cagliari, proveniente da Barcellona. Dalla successiva perquisizione presso l'abitazione dell'uomo nel quartiere San Benedetto, i finanzieri hanno trovato e sottoposto a sequestro un bilancino di precisione e svariate centinaia di bustine di plastica. L'uomo è stato quindi arrestato e condotto al carcere di Uta.



Questo è un articolo pubblicato il 20-12-2022 alle 19:25 sul giornale del 21 dicembre 2022 - 44 letture






qrcode