SEI IN > VIVERE CAGLIARI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Nuovi asfalti, presentato il piano comunale per le manutenzioni stradali

3' di lettura
32

Un ulteriore importante investimento per la mobilità e la rigenerazione urbana nel nome della sicurezza, che trasforma spazi in progetti capaci di connettere i bisogni di cittadini, visitatori e turisti.

“Ammontano a 2milioni di euro le risorse che ha messo in campo l'Amministrazione comunale per riasfaltare una ventina di strade, distribuite in quasi tutti i quartieri di Cagliari“. L'annuncio l'ha dato il sindaco Paolo Truzzu nel corso della conferenza stampa convocata stamani a Palazzo Bacaredda. Con lui l'assessore alla Mobilità e Viabilità, Alessio Mereu, e Marcello Piras, presidente della Commissione Politiche per la Mobilità.

Già cominciati, “i lavori sono stati preceduti da un'intensa attività di ricognizione delle condizioni delle strade attraverso un macchinario messo a disposizione dalla società AVR, che ha l'appalto del Global Service, in grado di evidenziare il loro livello di pericolosità”, ha spiegato il primo cittadino. Sulla base di ciò e sulla portata dei flussi veicolari che si riversano nelle strade, è stato dunque elaborato un “programma degli interventi da realizzarsi prioritariamente”, nei prossimi 3 mesi, “con le scuole chiuse, durante le vacanze estive”, per ridurre al minimo l'impatto sulla circolazione. “A questa prima fase – ha concluso Truzzu – ne seguiranno altre, perché uno degli obiettivi dell'amministrazione comunale è quello di migliorare la sicurezza stradale”.

A fargli eco l'assessore Mereu. “Oltre alla mappatura dello stato di manutenzione e conservazione della pavimentazione stradale, il macchinario che nelle settimane passate ha scandagliato le strade cittadine ci ha permesso di individuare perdite idriche su cui si potrà intervenire tempestivamente, prima di riasfaltare, e di risparmiare risorse”. Partiti nella mattinata di ieri, lunedì 10 luglio 2023, dalla via Grazia Deledda, “i lavori prevedono la fresatura dell'asfalto, per rimuovere strati di materiale in degrado, la stesura del nuovo tappetto, la messa in quota di chiusini e caditoie , e quindi la realizzazione della nuova segnaletica orizzontale”, ha spiegato il titolare della Mobilità e Viabilità.

Con questi primi 2milioni di euro, il Comune punta perciò a migliorare la qualità urbana, rendendo una maggiore continuità dei percorsi esistenti. Pieno il supporto anche della Commissione Politiche per la Mobilità, che per voce del presidente Marcello Piras si è messa a disposizione degli uffici “per l'individuazione di ulteriori strade che necessitano di interventi”.

La nuova strategia manutentiva delle strade cittadine prevede dunque progettazione e programmazione degli interventi. Così che “possano essere dimensionati correttamente i capitoli di bilancio”, ha spiegato Daniele Olla, dirigente dell'area Mobilità, infrastrutture viarie e reti.

Oltre alla via Grazia Deledda, dove i lavori sono già iniziati, sono interessate nell'ordine: via San Michele (piazza Sant'Avendrace - via Is Maglias), via Monte Sabotino (piazza Sant’Avendrace – via Col Di Lana, viale Monastir, via De Gioannis, via Redipuglia, via La Vega, viale Regina Margherita, via Riva Villasanta, viale San Vincenzo, via Calamattia, via Is Cornalias, via Balilla, via Turr, via Ischia, via Romagna, via Milano, via Dante (via Goceano-piazza Repubblica) e via Sauro. Totale 82mila metri quadrati circa di nuove pavimentazioni stradali, da luglio sino a inizio ottobre 2023.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2023 alle 17:52 sul giornale del 12 luglio 2023 - 32 letture






qrcode