SEI IN > VIVERE CAGLIARI > POLITICA
lancio di agenzia

Continuità aerea, Todde: “No a tariffa unica ma modello misto”

1' di lettura
36

CAGLIARI (ITALPRESS) – “E’ ora di sedersi preparati ai tavoli europei, per portare le istanze che servono per tutelare la Sardegna e i suoi abitanti.

La tariffa unica su cui insiste Truzzu non va bene. Noi proponiamo un modello misto che consiste in questo: nei mesi di punta si stringono accordi con le compagnie aeree in concorrenza tra loro, in modo da abbassare il prezzo e garantire le rotte, mentre in bassa stagione si ottiene lo stesso risultato attraverso un sistema di incentivi che garantisca per chi vola un servizio adeguato a prezzi bassi”. Così la candidata alla presidenza della Regione per il Campo largo del centrosinistra, Alessandra Todde, interviene sulla questione della continuità territoriale aerea.

“Sovvenzionare le compagnie aeree non è l’unica leva possibile per ottenere una continuità territoriale che funzioni, ma qui la sproporzione è evidente. Non siamo stati capaci di comunicare alla Commissione europea qual è il fabbisogno della Sardegna in termini di trasporti, e abbiamo accettato passivamente i numeri che loro ci hanno assegnato. Serve lavorare per incrementare la domanda di trasporto verso la Sardegna, rendendola una meta sempre più attrattiva. Questo nuovo modello deve essere rinegoziato con l’Unione Europea”. foto: Agenzia Fotogramma (ITALPRESS).



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 07-02-2024 alle 19:05 sul giornale del 08 febbraio 2024 - 36 letture






qrcode